SABATO 21 SETTEMBRE 2019
MedioevoTrek
Gole del Nera
Ponte romano - Mole - Porta Pietra
 APERTURA STRAORDINARIA 
 Abbazia fortificata di S. Cassiano 
Risultati immagini per narni corsa all'anello
Festa medievale
Convivium in musica
Rituale dei ceri
 NATURA 
L'immagine può contenere: pianta, albero, ponte, abitazione, spazio all'aperto, natura e acqua
 ABBAZIA 
Risultati immagini per abbazia san cassiano narni
 PONTE ROMANO 
Risultati immagini per ponte d'augusto narni
 BORGO MEDIEVALE 
Risultati immagini per porta pietra narni
 CONVIVIUM IN MUSICA 
L'immagine può contenere: 3 persone
 RITUALE DEI CERI 
L'immagine può contenere: 3 persone, incendio
Itinerario tra le gole del fiume Nera con apertura straordinaria dell'Abbazia fortificata di S. Cassiano chiusa al pubblico (Ingresso 4 €). Ponte romano, Chiesa di S. Maria, dighe e mole, Porta Pietra presso la quale nel 1527 penetrarono i Lanzichenecchi guidati dal principe di Orange. Gran finale alla festa medievale con "Convivium in musica" e il rituale "De cereis offerendi" (facoltativi). Pranzo al sacco.
Umbria/Narni, Difficoltà: T/E, Tipologia: a piedi, Durata: - , Dislivello: 150 m, Lunghezza: 12,00 - 14.0 Km, Interesse: naturalistico, storico, archeologico, enogastronomico, musicale
Quota di partecipazione: 10 euro con visita guidata

Info, prenotazioni e gestione posti auto da Roma: 3394950485
Prenotazioni entro le ore 14,00 di Venerdì 20 Settembre.
Appuntamento ore 10,00 NARNI - Caffè Gnocchetto Via Giuseppe Garibaldi, 26 
Tutte le altre info nella sezione "chi&come"
    
 PER GLI EVENTI SUCCESSIVI SCORRERE 
 L'HOME PAGE VERSO IL BASSO 
SABATO 28 SETTEMBRE 2019
GhostTrek
Borgo Fantasma
Galerii Veteres 
Fiume Arrone - Cascata della mola
 Escursione pomeridiano-notturna 
Grigliata social al castello
Disco Dance anni '80
 NATURA 
L'immagine può contenere: pianta, albero, spazio all'aperto, natura e acqua
 BORGO FANTASMA 
L'immagine può contenere: cielo, albero, spazio all'aperto e natura
 ANTICA MOLA 
L'immagine può contenere: albero, pianta, ponte, spazio all'aperto e natura
 GRIGLIATA AL CASTELLO BY NIGHT 
L'immagine può contenere: una o più persone, notte, spazio all'aperto e natura
L'immagine può contenere: incendio, cibo e spazio all'aperto
 ESCURSIONE NOTTURNA 
L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, notte e spazio all'aperto
 LIVE CLUB 
Immagine correlata
 MUSIC LIVE ANNI '80 
L'immagine può contenere: una o più persone, persone sul palco, notte e spazio al chiuso

Escursione pomeridiano-notturna al borgo fantasma e alla cascata della mola. Percorso bordofluviale sull'Arrone.  Cena al sacco o salsicciata/verdurata BY NIGHT al castello fantasma (ognuno si porta le salsicce o le verdure noi mettiamo gli spiedi e cuociamo) e bruschettata offerta da Tex. Ritorno con le torce e gran finale al Live club con la Disco Dance Anni '80 (INGRESSO GRATUITO).
LAZIO - Osteria Nuova; Difficoltà T/E; Durata: - ; Dislivello: 150 mt; Lunghezza: 6 - 8 km; Interesse: naturalistico, storico, enogastronomico, musicale
Info, prenotazioni e gestione posti auto da Roma: 339 4950485
Quota di partecipazione: 10 Euro
Prenotazioni entro le ore 14,00 di Venerdì 27 settembre
Appuntamento ore 15,30 Osteria Nuova (RM) Bar Angolo Monteleone Via Sovramonte, 4
Tutte le altre info nella sezione "chi&come"
    
 PER GLI EVENTI SUCCESSIVI SCORRERE 
 L'HOME PAGE VERSO IL BASSO 

DOMENICA 6 OTTOBRE 2019
 Castle Trek
Rocche e castelli 
della Tuscia
Castello di Guitto - Rocca del Santo Spirito
Cascata del Catenaccio
Sentiero dei fiumi Grotta Porcareccia 
Risultati immagini per HOTCHOCOLATE LOGO
 NATURA 
Risultati immagini per ponte di fra cirillo
 CASTELLO DI GUITTO 
L'immagine può contenere: pianta, cielo, albero, montagna, erba, spazio all'aperto e natura
 ROCCA DEL SANTO SPIRITO 
Risultati immagini per fiume traponzo
 CASCATE DEL CATENACCIO 
Risultati immagini per CASCATA CATENACCIO
 SENTIERO DEI FIUMI 
Risultati immagini per fiume traponzo
 CINETREK - IL CONTE TACCHIA 
Risultati immagini per conte tacchia
 SAGRA DELLA CIOCCOLATA 
Risultati immagini per CIOCCOLATA CALDA
Itinerario ad anello che comprende l'antico castello diruto di Guitto appartenuto anche ai Prefetti Di Vico, la rocca seicentesca fatta costruire dal Santo Spirito, le cascate del Catenaccio e le gigantesche grotte della Porcareccia. Itinerario bordofluviale sul Traponzo. Approfondimento cinematografico sul film Il conte Tacchia girato sul posto. Gran finale alla Sagra della cioccolata con stand gastronomici e musica dal vivo.
Prenotazioni entro le ore 14,00 di venerdì 4 ottobre.
Lazio/Monte Romano, Difficoltà: T/E, Tipologia: a piedi, Durata: - , Dislivello: 200 m, Lunghezza: 14 Km, Interesse: naturalistico, storico, spirituale, gastronomico, musicale
Info, prenotazioni e gestione posti auto da Roma: 3394950485
Appuntamento ore 10,00 Sant'Antonio abate (chiesa) Borgo rio secco - Monte Romano (Strada provinciale 11). Non c'è il bar fare la colazione prima
Tutte le altre info nella sezione "chi&come"
    
 PER GLI EVENTI SUCCESSIVI SCORRERE 
 L'HOME PAGE VERSO IL BASSO 

Apertura straordinaria della fiabesca Abbazia benedettina fortificata sul Monte Santa Croce

L'immagine può contenere: cielo, spazio all'aperto e natura
Le origini sono antichissime e risalgono al periodo della guerra greco-gotica (535-553) quando il generale Belisario decretò la costruzione di presidi religiosi volti al controllo del corridoio bizantino che univa Roma a Ravenna. La struttura architettonica più o meno come la vediamo oggi risale al tempo di papa Giovanni XIII dei Crescenzi, vescovo di Narni dal 960 al 965, designato al soglio pontificio dall'imperatore Ottone I di Sassonia dopo i contrasti che nel 964 avevano portato alla contemporanea elezione di Benedetto V e Leone VIII incredibilmente scomparsi tra marzo e luglio del 965. 
La chiesa del complesso monastico era in origine a croce greca secondo i canoni dell'architettura bizantina ma alcune modifiche nel XIV secolo ne alterarono la struttura.
L'abbazia è dedicata a S. Giovanni Cassiano (360 - 435) padre della chiesa, seguace di S. Giovanni Crisostomo d'Antiochia dottore della chiesa e patriarca di Costantinopoli.
Gli scritti di Cassiano furono fonte di ispirazione per la stesura della regola di S. Benedetto.

Tutti i dettagli sulla colonna centrale di www.tusciaexplorer.org (scorrere verso il basso fino alla scheda del 21 settembre)

Apertura straordinaria della fiabesca Abbazia benedettina fortificata sul Monte Santa Croce

L'immagine può contenere: cielo, spazio all'aperto e natura

Le origini sono antichissime e risalgono al periodo della guerra greco-gotica (535-553) quando il generale Belisario decretò la costruzione di presidi religiosi volti al controllo del corridoio bizantino che univa Roma a Ravenna. La struttura architettonica più o meno come la vediamo oggi risale al tempo di papa Giovanni XIII dei Crescenzi, vescovo di Narni dal 960 al 965, designato al soglio pontificio dall'imperatore Ottone I di Sassonia dopo i contrasti che nel 964 avevano portato alla contemporanea elezione di Benedetto V e Leone VIII incredibilmente scomparsi tra marzo e luglio del 965. 
La chiesa del complesso monastico era in origine a croce greca secondo i canoni dell'architettura bizantina ma alcune modifiche nel XIV secolo ne alterarono la struttura.
L'abbazia è dedicata a S. Giovanni Cassiano (360 - 435) padre della chiesa, seguace di S. Giovanni Crisostomo d'Antiochia dottore della chiesa e patriarca di Costantinopoli.
Gli scritti di Cassiano furono fonte di ispirazione per la stesura della regola di S. Benedetto.

Tutti i dettagli sulla colonna centrale di www.tusciaexplorer.org (scheda del 21 settembre, scorrere verso il basso)

DOMENICA 8 SETTEMBRE 2019
FungoTrek
La Machu Picchu del Lazio
Bosco, Colombaio, Pestarole, Necropoli
Cascata della mola
 itinerario ad anello nel bosco 
Risultati immagini per sagra fungo porcino bomarzo 2019
 NATURA & STORIA 
L'immagine può contenere: albero, pianta, spazio all'aperto e natura
 ARCHEOLOGIA 
Risultati immagini per cagnemora
 CASCATA DELLA MOLA 
L'immagine può contenere: pianta, albero, spazio all'aperto, natura e acqua
 BORGO MEDIEVALE 
Risultati immagini per mugnano
 SAGRA DEL FUNGO PORCINO 
Immagine correlata
Risultati immagini per sagra fungo porcino

Itinerario ad anello nel bosco all'incantevole e quasi sconosciuto sito archeologico immerso nel fitto bosco con opere edilizie simili alla celeberrima città peruviana. Cascata della mola. Gran finale alla sagra del fungo porcino (ore 19,00 circa) con stand gastronomici e musica dal vivo. Sagra e concerto FACOLTATIVI. Pranzo al sacco.
Lazio/Mugnano, Difficoltà: T/E, Tipologia: a piedi, Durata: - , Dislivello: 200 m, Lunghezza: 12.0 Km, Interesse: naturalistico, storico, archeologico, enogastronomico, musicale
Quota di partecipazione: 10 euro con visita guidata
Info, prenotazioni e gestione posti auto da Roma: 3394950485
Prenotazioni entro le ore 14,00 di Venerdì 6 Settembre.
Appuntamento ore 10,00 Bomarzo Bar il Quadrifoglio
Tutte le altre info nella sezione "chi&come"
    
 PER GLI EVENTI SUCCESSIVI SCORRERE 
 L'HOME PAGE VERSO IL BASSO